Restauro Vespa VB1T – parte 1

Salve a tutti!

presentiamo una nuova serie di articoli riguardanti il restauro di alcune vespa, grazie alla collaborazione del nostro socio carroziere “Pinopinolo”, che ci illustrerà i suoi lavori con qualche delucidazione su questo argomento a volte un po’ ombroso, ma sicuramente affascinante per tutti coloro che amano la mitica vespa! Bando alle ciance diamo la parola a Pinopinolo…

-“Si tratta di un mezzo del 1957, a quei tempi la chiamavano “la GS dei poveri” in quanto era in vendita come modello più economico rispetto alla coetanea sportiva GS cui somiglia molto ma solo in apparenza.

Iniziamo con una visione generale

il vano carburo

il manubrio,

 

la parte inferiore della padana impestata dalla morchia

 

il blocco motore

il mozzo anteriore

ed una parte dello scudo

Poi con molta calma iniziamo lo smontaggio facendo più foto possibili altrimenti quando arriviamo a rimontare son c…i e naturalmente facendo più selezione possibile

e alla fine il risultato dovrebbe essere questo

Cominceremo a vedere le prime fasi della lavorazione nella prossima parte…”-

by Pinopinolo

Redazione

Aggiunta la Newsletter del Vespaclub

Salve a tutti,

è stato inserito per tutti i soci del Vespaclub Montemurlo, nella colonna di destra, un campo per l’inserimento del proprio indirizzo email nella newsletter, in modo da essere sempre comodamente informati delle comunicazioni importanti. La newsletter è semplicemente un elenco di indirizzi email a cui il club può mandare informazioni in modo semplice e veloce. Inserite il vostro indirizzo email nel form e clickate su “iscriviti”: il sistema vi manderà una mail contenente un link che serve per confermare l’iscrizione. L’iscrizione non comporta nessun obbligo o altro dato se non il solo indirizzo email dove volete che siano recapitate le comunicazioni.

Si tratta di uno strumento utile ed economico per le comunicazioni tra il club ed i soci, per cui iscrivetevi numerosi!

Redazione

Per i soci del Vespaclub Montemurlo

Ciao a tutti, abbiamo preparato una piccola sorpresa per tutti i soci del Vespaclub Montemurlo, che speriamo sia di vostro gradimento, uno sfondo per desktop ispirato alla mitica giornata del “50’s Day”:

Una per gli schermi wide screen (1440×916):

Ed uno per i classici (1024×768):

Per salvarle aprite l’immagine e poi clickando con il tasto destro fate “salva immagine con nome”.

Visitate il sito, e partecipate,  ci saranno sempre delle piccole sorprese!

Redazione

Raduno d’Epoca – 18 Ottobre 2009 Molina di Quosa

3° Raduno d’Epoca “Festa dell’Olio e della Castagna” – 18 Ottobre 2009 Molina di Quosa

Anche quest’anno la Festa dell’Olio e della Castagna di Molina di Quosa (PI), arrivata alla 5° edizione, ospita il 3° Raduno di Scooter e Moto d’Epoca che coinvolge molti partecipanti a cavallo delle province di Pisa e Lucca.

Si rinnova così un appuntamento ricco di iniziative che, con il contorno della suggestiva campagna alla base del Monte Pisano e le prelibatezze offerte dai banchetti di prodotti locali, prenderanno il via sin dalla mattina di Domenica 18 Ottobre 2009.
La festa, ambientata lungo le vie del paese, offre la possibilità di far conoscere e assaggiare i prodotti enogastronomici locali accompagnati da buon olio e vino, e mette a disposizione dei visitatori stand di artigianato, esposizioni fotografiche, vendita di libri e una ricca esposizione di auto, moto e scooter d’epoca.

Durante questa manifestazione, oltre alla 4° cronoscalata Molina-Quattro Venti, organizzata dalla Scuderia automobilistica pisana Kinzica, avrà luogo un giro turistico della campagna circostante per tutti coloro che, possessori di moto d’epoca e scooter d’epoca e non, vorranno partecipare con il loro mezzo alla Festa.

Ecco il programma del Raduno di Molina di Quosa, messo a punto dal Vespa Club Pisa in collaborazione con il Comitato Organizzatore della Festa:

ore 9.30-10.00 Inizio Concentramento Molina di Quosa – Mappa

ore 11.00 Giro Turistico per la campagna

ore 12.30 Pranzo libero – Ai partecipanti al raduno saranno consegnati dei buoni per la degustazione dei prodotti tipici locali

ore 14.30 Possibilità di cimentarsi in una semplice VespaGimkana a premi e a seguire giochi in Vespa quali VespaLumaca e VespAbilità, alla portata di tutti, aperti a tutti e a tutte le categorie di scooter (epoca, moderni, a marce o automatici)

ore 17.00 Premiazioni finali

Per info  FESTA DELL’OLIO E DELLA CASTAGNA

Raduno d’epoca – 18 ottobre 2009 – Poggio a Caiano

Domenica 18 ottobre ci sara’ un raduno per auto e moto d’epoca.

Le informazioni prese dal sito degli organizzatori sono purtroppo solo queste:

– – –

Club Auto Moto Storiche Prato

Raduno 18 ottobre a Poggio a Caiano

Il giorno 18 ottobre si terrà il consueto raduno a Poggio a Caiano con visita dei luoghi limitrofi. Il programma verrà comunicato in seguito.

– – –

E’ un raduno del quale parlano bene tutti quelli che ci sono stati negli anni passati.

Gita al museo della Vespa “del Pascoli” + Ravenna

Il nostro club organizza una gita per il giorno 8 novembre 2009.

Si va vicino Ravenna a visitare il museo privato della famiglia Pascoli.

PROGRAMMA:

ore 6.30 – partenza da piazza Bini a Bagnolo – Montemurlo

ore 7.00 – partenza piazza Falcone e Borsellino – Prato

ore 10.00 arrivo e visita del museo

ore 13.00 pranzo (vedi oltre il menu)

ore 15.00 visita citta’ di Ravenna

ore 18.00 partenza da Ravenna

QUOTA 50 euro a persona (25.00 alla prenotazione) compreso viaggio, ingresso, pranzo.

Per info – prenotazioni tel. 347-6938581 (Salvatici Ilo)

N.B. La gita avra’ luogo solo se si raggiungera’ il numero di 50 partecipanti.

Menu (a scelta pesce o carne) compreso acqua e vino

Pesce: Tortino di polipo e patate con rondelle di cipolla, risotto ai gamberi e nero di seppia, margherite di mare con rana pescatrice, filetto di branzino gratinato, assaggio di fritto con verdure.

Carne: Sformato ai porcini, risotto con radicchio e salsiccia, tortello ricotta e spinaci,rolle’ di vitello glassato.

Motomerenda – Palleroso Garfagnana – 12 luglio 2009

La motomerenda e’ una specie di piccolo raduno che dura poche ore e che prevede una “sgassata”  (30 secondi) di tutte le moto insieme al solo scopo di fare casino e sentirsi importanti.

E’ organizzato per portare un po’ di gente alla festa del paese ma si tratta comunque di una bella girata, non c’e’ iscrizione da pagare ne’ gadget.

Io ci sono andato e vi racconto un po’.
Il paesino di Palleroso e’ tanto piccolo quanto carino, strade larghe un paio di metri e le quattro o cinque piazzette che ospitavano bancarelle di cose mangerecce. Gli iscritti al raduno erano circa 300 e c’era anche un rappresentante del Vespa Club MONTEMURRO (non ho sbagliato io ma la signorina dell’organizzazione). Moltissime custom. 4 o 5 vespe. Un prete ha benedetto la folla e ha letto una specie di preghiera del motociclista.
IMG_1995_rid L’attesa del momento clou e’ stata rallegrata ottimamente da una energica cover band di Ligabue.
Alle 16.20 tutti sulle moto a sgassare a “palla”, chi (come me) non ha le marce ha sgassato poco o nulla non avendo neanche la folle.
Rilevati 104 decibel, ma si poteva fare di meglio perche’ le moto accese sono state si’ e no la meta’.  Il servizio bar era curioso……

copia_IMG_1997_rid
Strada fino a Lucca …. lo sanno tutti.
Da Lucca strada ampia scorrevole e veloce, dall’ultimo bivio 5/6 km di curve e salite fino al paesello.
Totale circa 200 km.
🙂

Ugo

Girata con gli amici di Vaiano

Il vespa club 325 della val Bisenzio ha organizzato una gita (pranzo sociale) per la domenica di oggi e ci hanno invitato, e allora  un paio di montemurlini si sono aggregati. Il sole ci e’ amico, perfetto,  si parte. Alle 11.00 circa eravamo a Vaiano, alle 13.00 circa a Vernio, due ore e 50 km per andare da un paese ad un altro paese distante 10 km. Roba da navigatore ubriaco.

IMG_2253_rid

Mettiamoci anche 3 soste per inconvenienti meccanici, due per benzina, due per aperitivi e alla fine il conto torna.

IMG_2257_rid

Ma il tutto si e’ svolto in allegria e si e’ concluso (al solito) mangiando e bevendo.

IMG_2258_rid

Un saluto quindi ai simpatici vespisti della vallata.

Nuovo sito Vespaclub Montemurlo online!

E’ con grande piacere che, a nome di tutte le persone che hanno contribuito, presentiamo il nuovo sito web del Vespaclub Montemurlo, che cambia non solo veste grafica, ma anche e soprattutto contenuti!!!
Si tratta di un piccolo portale interattivo dove verranno pubblicati sempre nuovi articoli da un gruppo di soci del vespaclub, ma sarà occasione per tutti quelli che sono interessati a condividere con noi tutto quello che riguarda il mondo della Vespa.
Da oggi saranno visibili sia articoli che gallerie di foto e video, informazioni di ogni tipo e continuerà comunque ad esistere il nostro mitico forum, dove continueremo a scambiarci informazioni varie…
Anche se non è del tutto completo, chiunque abbia delle nuove idee da proporre o evidenziare degli errori o mancanze nelle pagine del sito, può lasciare un commento nella sezione dei messaggi (dedicata comunque a tutti i tipi di messaggio!), oppure mandarci una mail, cercheremo di rispondere il prima possibile.
Navigate e “spippolate” pure l’intero sito, vedrete che ci saranno sempre nuove cose da leggere e da vedere!!!
Sperando che risulti gradevole, vi auguriamo buona navigazione!!!

La Redazione

Su e giù per il Serra

Ciao a tutti!!!

Domenica 27/09/09 c’è stato il 1° raduno organizzato dal Vespaclub Monte Serra, che in realtà doveva svolgersi la settimana precedente, ma a causa della pioggia è stato rimandato (io e princi c’eravamo!)

 

Ma torniamo al raduno, il vespa club si trova a Buti, nel comune di Bientina, alle pendici del monte Serra, posto veramente carino e pieno di salite e curve…

appena arrivati la piazza si presentava così

alle iscrizioni si attesta che pinopinolo c’era!(aveva dimenticato il libretto)

e questo era il programma

qualche vespa…

mega colazione offerta da loro, abbondante e buona, spettacolare!

abbiamo fatto conoscenza anche con due amici tedeschi del “Flotte Vespen” di Essen, vicino Colonia, molto simpatici

Benedizione delle vespe nella piazza

poi partenza per il giro! è partito un po’ male, non si districavano bene nel primo tratto cittadino, ma poi nella seconda parte in montagna è andata tutto benissimo, molto bello

Poi l’arrivo nella piazza per il pranzo

tutto buono,  sostanzialmente è stato un bel raduno, quindi congratulazioni al Vespaclub Monte Serra! Questi siamo noi col presidente del club

Come spunto per una discussione, loro si sono organizzati in modo che l’iscrizione era gratuita, i gadgets si acquistavano a piacere, e il pranzo era 15 euro. Molte persone hanno apprezzato, quindi la cosa è da prendere almeno in considerazione…

Un salutone!!!

Issue