La notturna, il giorno dopo.

La notturna, il giorno dopo.

Amici vespisti, la gita di notte di fine luglio che tutti gli anni il club organizza e’ ormai pronta per diventare qualcosa di piu’. Di anno in anno cresce e addirittura sabato sera c’erano quasi 150 pazzi che sono partiti nonostante il cielo lanciasse tuoni (poi non ha piovuto, tie’) e che hanno viaggiato tra curve e salite per circa 120 km e fino alle 2.30 del mattino dopo. Grazie a tutti quelli che hanno lavorato sodo per un cosi’ grande risultato.

adminWP

I commenti sono chiusi