Archivia Marzo 2010

Restauro d’epoca passo passo – parte sesta

e adesso inizia un’altra fase spettacolare del restauro, il rimontaggio…
Iniziamo con il controllare i ricambi che dobbiamo lucidare come il clacson, i mozzi ecc…






Poi quelli da pulire come la cuffia del cilindro, il raddrizzatore, le guarnizioni ecc…


ed in fine quelli da rimettere in sesto come il contachilometri.
(anche se come abbiamo già detto precedentemente dovremmo esserceli scritti mentre smontavamo la vespa.)
A questo punto dobbiamo cercare di dare una logica ai ricambi che disponiamo tra nuovi ed usati, cerchiamo di “sezionare” la vespa come forcella/sterzo/ricambi elettrici/ricambi motore/ecc… e bulloneria zincata




In genere si inizia col passare l’impianto elettrico ed i cavi che sono una delle cose più pallose che possano esistere e naturalmente segnamoci quali sono quelli del cambio e quelli della frizione altrimenti faremo confusione


Poi sarà il momento delle scritte, listelli e clacson








Prossimo aggiornamento con la forcella & company 😉